Petizione Gran Sasso, oltre 3600 firme!

3600-firme

di Fausto Tatone

Chi l’avrebbe mai detto (?)
Tremilaseicentoundici persone per due quesiti fanno 7222 firme

Firme lasciate con consapevolezza dietro presentazione di un documento di riconoscimento per validare età e residenza. Solo chi ha più di 16 anni ed è residente nel Comune dell’Aquila può firmare o chi dimostri di averne interessi diretti, quali lavoro o studio.

Insomma una petizione fatta rispettando un regolamento democratico preciso, quello sulle Istituzioni Partecipative della nostra città.
In appena 36 giorni dalla data di inizio, con solo 12 uscite e banchetti organizzati tra la gente per la gente, si è creata un’occasione unica per incontrare tante persone, per ascoltarsi, per confrontarsi, per abbracciarsi e per ricordarsi che la DEMOCRAZIA esiste se c’è IMPEGNO.

300 consensi al giorno sono un vero record.

Senza nulla togliere alle centinaia di petizioni fatte online comodamente seduti in poltrona e senza “certificare” l’identità del firmatario, la nostra è un’iniziativa attiva, faticosa, struggente.

Rinunciare ai week end e ai giorni di festa, 12 per l’esattezza, dedicandoli alla propria causa e alla propria città, rimanere per ore ad aspettare, a scrivere, a rispondere alle domande… ha un sapore del tutto diverso

Non sono bastati i tentativi di farci passare come “politicizzati” a rendere questa stupenda avventura diversa da quello che voleva essere: un tentativo di risvegliare le nostre coscienze e tornare protagonisti della vita sociale…è la soddisfazione più grande.

Molti esponenti locali delle varie fazioni politiche non hanno esitato a capirne il vero valore e sono corsi a darci sostegno.

A loro il nostro ringraziamento perché ci hanno dimostrato che davanti allo sviluppo economico, al senso di appartenenza e alla voglia di fare “bene” non esistono colori .

Ma il ringraziamento più grande lo dedichiamo a quelle 3611 persone che ci hanno scaldato con i loro sorrisi, con le loro chiacchiere, con i loro caffè e con il tratto indelebile della loro esistenza lasciato con l’uso di una penna su un foglio dov’è scritto poco o nulla delle vera forza che ci spinge.

Guardiamo stamane la nostra Montagna con occhi diversi.
Malgrado le brutte angosce che pervadono le nostre menti , possiamo dire che diventa giorno dopo giorno sempre più nostra.

Grazie L’Aquila !!!!!! ricordatevi di ringraziarvi perché da oggi esistete più di prima.
Ci vediamo nel prossimo week end.
#SaveGranSasso
#ProgettoMontagna
#PetizioneAq

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...